Resoconto della settimana 11 Febbraio 2019

Timida ripresa del Bitcoin nella scorsa settimana, ha chiuso a quota 3.650 $ con un buon aumento del 6,9%. Ether ha avuto una performace più pronunciata guadagnando addirittura il 17% chiudendo a 123$. La capitalizzazione complessiva è aumentata di 8,5 miliardi a 122 Miliardi di $.

La TA di Andrew 07 Febbraio 2019

Il nostro esperto fa una introduzione sulla recente partecipazione al Blockchain Italy Summit. Su Bitcoin ci sono delle pattern in formazione, vediamo come si potrebbe comportare il prezzo. Quali saranno i prossimi movimenti??? Quali saranno le aree di supporto e resistenza? Scopriamolo con Andrew!!!

La TA di Andrew 30 Gennaio 2019

Bitcoin è vicina alla chiusura della candela mensile, analizziamo grazie al TD sequential se siamo vicini al bottom definitivo. Quali saranno i prossimi movimenti??? Quali saranno le aree di supporto e resistenza? Scopriamolo con Andrew!!!

La TA di Andrew 23 Gennaio 2019

Bitcoin è in una no trade zone, c’è un forte stallo che non da una direzione al mercato. Quali saranno i prossimi movimenti??? Quali saranno le aree di supporto e resistenza? Scopriamolo con Andrew!!!

Resoconto della settimana 21 Gennaio 2019

Bitcoin  ha avuto una settimana di lateralizzazione muovendosi in un range di prezzo ridotto, ha chiuso la settimana a quota 3.579 $ con una flessione dello 0,52%. Ether ha avuto una performace molto simile perdendo l’1,12% chiudendo a 118 $. La capitalizzazione complessiva è rimasta invariata a 118 Miliardi di $.

La TA di Andrew 16 Gennaio 2019

Bitocoin non mantiene il livello dei 4.000$ e torna in area 3.000 $, quali saranno i prossimi movimenti??? Quali saranno le aree di supporto e resistenza? Scopriamolo con Andrew!!!

Resoconto della settimana 14/01/2018

Bitcoin non ci ha dato le conferme sperate ed è tornato sotto quota 4.000$ chiudendo la scorsa settimana a quota 3.669 $ con una flessione del 9,84%. Ether ha avuto una performace peggiore perdendo il 19,38% chiudendo a 126 $. La capitalizzazione complessiva è scesa di 28 Miliardi arrivando a 118 Miliardi di $.