Il Giappone pubblica le regole

Il principale ente di regolamentazione finanziaria del Giappone ha pubblicato la relazione finale che delinea le regole proposte che dovranno seguire i fornitori di servizi cripto. Le regole riguardano aree come incidenti di hacking, elenchi delle coin, informazioni finanziarie e sui prezzi, negoziazione a margine e servizi di cripto-custodia.

Appuntamento 18 Gennaio 2019

Venerdì 18 Gennaio 2019 alle ore 18.30 siamo lieti di invitare tutti i soci a partecipare alla riunione di presentazione delle attività dell’ associazione per l’anno 2019. 

La TA di Andrew 16 Gennaio 2019

Bitocoin non mantiene il livello dei 4.000$ e torna in area 3.000 $, quali saranno i prossimi movimenti??? Quali saranno le aree di supporto e resistenza? Scopriamolo con Andrew!!!

Resoconto della settimana 14/01/2018

Bitcoin non ci ha dato le conferme sperate ed è tornato sotto quota 4.000$ chiudendo la scorsa settimana a quota 3.669 $ con una flessione del 9,84%. Ether ha avuto una performace peggiore perdendo il 19,38% chiudendo a 126 $. La capitalizzazione complessiva è scesa di 28 Miliardi arrivando a 118 Miliardi di $.

Blockchain Center a New York

Il valore delle criptovalute è diminuito nell’ultimo anno, ma le autorità di New York credono ancora nel potere della blockchain, la tecnologia alla base di queste risorse digitali. 

ACH e Skelpy

Grazie al prezioso scambio di competenze ed informazioni tra l’Adriatic Crypto Hub ed il progetto Skelpy siamo lieti di annunciare che l’ACH supporta il network skelpy attraverso l’installazione di un nodo a garanzia della blockchain.

Resoconto della settimana 07/01/2019

ANALISI SETTIMANALE Finalmente finite le ferie natalizie ci rimettiamo al lavoro per analizzare l’andamento del mercato. Sembra che anche Bitcoin sia tornato a lavoro avendo recuperato quota 4.000$. Quest’ultimo ha …

Samsung brevetta in UK uno smartphone con wallet crypto incluso

Il produttore Samsung ha depositato un brevetto dove prende in considerazione l’idea di integrare un portafoglio cripto nei suoi smartphone. Il deposito, presentato all’UK (Intellectual Property Office) il 27 dicembre, rafforza i rapporti emersi all’inizio di questo mese sostenendo che l’integrazione della criptovaluta era nell’agenda di Samsung.