Mastercard e Visa bannano le Crypto

MasterCard ha istituito un divieto di transazioni verso broker forex, opzioni binarie, crypto e transazioni ICO a partire da lunedì 15 ottobre 2018 e Visa inizierá a dicembre 2018.

Queste transazioni sono state contrassegnate come ad alto rischio dagli operatori di carte, coloro che utilizzano MasterCard e Visa per le loro transazioni forex, opzioni binarie, crypto ed ICO dovranno presto trovare un mezzo alternativo in quanto è stato confermato che entrambe le società stanno bandendo l’uso delle loro carte per tali scopi.

Il divieto di MasterCard è iniziato il 15 ottobre mentre il divieto di Visa inizierà a dicembre.

Ci sono state speculazioni su questa mossa per mesi come all’inizio di quest’anno, MasterCard ha formalmente classificato il settore come uno ad alto rischio.
A titolo precauzionale, i chargeback sulle transazioni potrebbero essere effettuati fino a 540 giorni dopo la transazione iniziale.

Visa

ha formalmente inviato una lettera ai processori di pagamento annunciando che le transazioni a forex, opzioni binarie, crypto broker e ICO saranno considerate ad alto rischio a partire da dicembre.
L’obiettivo principale delle lettere erano aziende che hanno approfittato di scappatoie e tecnicità per consentire il deposito di fondi tramite carte di credito.

MasterCard

Quando si utilizzavano le MasterCard per depositare fondi per transazioni a forex, opzioni binarie, crypto-brokers e ICOs, non esisteva una politica precisa sulla possibilità o meno di poterle utilizzare.

Di conseguenza, molti si limitavano a lavorare sulla base del presupposto che potevano utilizzarle fino a quando avessero detto di non farlo.

Con MasterCard e Visa che vietano formalmente il loro uso per le transazioni, altri fornitori di servizi di pagamento potrebbero scegliere di seguire l’esempio.

Un altro probabile risultato è che i prestatori di servizi di pagamento offriranno servizi specificamente a tale scopo e, con l’aumento delle carte di debito in criptovaluta, vi sono alcune speranze all’orizzonte.